LA STORIA


DSC_4979
Il Premio letterario internazionale Giuseppe Tomasi di Lampedusa si svolge a Santa Margherita di Belice – terra del Gattopardo, in provincia di Agrigento, prende il nome dallo scrittore Giuseppe Tomasi di Lampedusa, autore de Il Gattopardo.

Il premio ha lo scopo di cogliere nella produzione letteraria i temi della pace e soprattutto della convivenza dei popoli. Il messaggio etico-politico, è palese in ogni edizione; a dimostrazione di ciò lo sono i giurati e premiati, che sottolineano l’intreccio tra diverse culture.

La cerimonia di consegna del premio si svolge ogni anno nella prima settimana di agosto, in Piazza Matteotti a Santa Margherita di Belìce. Ospiti di un certo calibro artistico e culturale hanno impreziosito il premio; nel 2004 ad esempio la madrina del Premio è stata l’attrice Claudia Cardinale, la memorabile Angelica del Gattopardo di Luchino Visconti, nel 2006 l’ospite d’onore è stato il maestro Nicola Piovani, e poi ancora personaggi come Giuseppe TornatoreEnzo GarineiLuca ZingarettiMichele PlacidoKatia RicciarelliSebastiano SommaMario BiondiGianfranco JannuzzoFiorella MannoiaLuigi Lo CascioFranco Battiato. Il Premio letterario per diverse edizioni è stato presentato dalla giornalista Rosanna Cancellieri e nel 2015 da Serena Autieri.